Come far passare la voglia di giocare a pallone …

Andare in basso

Come far passare la voglia di giocare a pallone …

Messaggio  montebarro il Lun Set 27, 2010 8:13 am

Ci siamo Exclamation
La tanto temuta partita è arrivata Twisted Evil
La prima temutissima partita … Shocked
Non, come si potrebbe normalmente pensare, temuta perché ardua o difficile o faticosa o importante …. cheers
No, non per tutti questi “nobili” motivi, bensì perché tutti i nostri timori si sono avverati.
Con una scelta sconsiderata (almeno così appare ai più, nonostante gli innumerevoli tentativi della società di dare spiegazioni relative a costi improponibili o difficolta insormontabili o alla certezza di andare incontro a figuracce sommersi da mongolfiere di gol) la nostra gloriosa società ha deciso di far fare i campionati “provinciali”, anche se con un anno di differenza, a due nostre squadre, i 97 e i 95.
Non ho neppure osato chiedere a mio figlio se si è divertito ieri con la zanconti … 15 a 1 …
… testa bassa, non l’ho neppure guardato in faccia, temevo mi chiedesse ancora “ma papà perché la tritium ci fa giocare in questo campionato, mentre altre squadre giocano con i professionisti ?”
Non so più che risposte dare e poi mi vergogno di trovare ancora motivazioni a un ragazzo che si trova a giocare per l’ennesima volta un campionato di ….… dite voi …
Qualcuno vuol ricordare il campionato dell’anno scorso ? Meglio stendere un velo pietoso ?
Beh, stendiamolo pure, ormai la rassegnazione regna sovrana negli ambienti dei 97 e mi dicono anche dei 95.
Tanto che cosa possiamo fare ?
Paghiamo pure una quota di iscrizione da professionisti per fare campionati da oratori e ringraziamo la società di far “crescere” i nostri ragazzi dando loro gli stimoli giusti per arrivare a essere calciatori.
Peccato che continuando così il “buon nome” della tritium vada a farsi benedire, ma cosa molto più importante per me, ai ragazzi passa la voglia di giocare … se devono fare partite così forse meglio dormire fino alle 11 domenica mattina e andare con gli amici all’oratorio per fare partite dove vince chi arriva primo a 15 gol o a giocare a mundialito …
Poi ci sono tanti stimoli “esterni” al calcio e questa situazione li alimenta, così che la voglia di mollare è sempre di più, mentre ogni genitore sa quanto sano possa essere che il ragazzo continui a stare nel mondo sportivo e quindi lontano da altri “problemi”.
Non so, le considerazioni su questa scelta, ribadisco scriteriata, di una società che si vanta di essere nei professionisti per poi fare campionati da oratorio, portano alla fine conseguenze sui nostri ragazzi, sulle nostre finanze e sul nostro morale.
Aspettiamo ora che qualcuno venga ancora a dirci che la tritium “crede” nel settore giovanile e paghiamo contenti per finanziare il settore giovanile (così dicono) al quale non viene dato più nemmeno tutto l’abbigliamento pur mantenendo la stessa retta.
So che la risposta invece sarà: ma se non ti sta bene, perché non vai via ?
Certo, ci sto pensando, ma è giusto che si debba sempre andare via per avere un cambiamento ?
E’ giusto che allontani mio figlio dagli amici che conosce da tempo e con cui si trova bene o è più giusto chiedere un cambiamento di rotta deciso a una società che ha i mezzi per farlo ?
E’ giusto tacere sempre ? … perché tanto vado via io e arriva qualcun altro … e la retta è assicurata ?
Chissà … forse … dei se dei ma son piene le fosse …
A me piacerebbe invece che il presidente di questa società venisse sul campo del settore giovanile a vedere in che condizioni ci alleniamo e con chi giochiamo, venisse a parlare coi ragazzi e a fare promesse che poi manterrà, non come quelle fatte all’inizio di quest’anno da chi lo rappresenta …
Che inguaribile sognatore che sono Laughing , ma i sogni muoiono solo se li fai morire, vero stella Sad ?
E allora non resta, per il momento, che dire grazie tritium, grazie per tutto quello che stai facendo per i nostri ragazzi ! lol!

montebarro

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 27.09.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come far passare la voglia di giocare a pallone …

Messaggio  stefanone il Gio Set 30, 2010 3:07 pm

Tanti leggono... nessuno scrive.
Complimenti per l'articolo, condivido in toto.

stefanone

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 30.09.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come far passare la voglia di giocare a pallone …

Messaggio  Uccio il Gio Set 30, 2010 11:31 pm

Non conosco le motivazioni di tale scelta societaria, ma condivido tutto quello che scrivi!
avatar
Uccio

Numero di messaggi : 648
Età : 53
Data d'iscrizione : 13.10.07

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come far passare la voglia di giocare a pallone …

Messaggio  Uccio il Gio Ott 07, 2010 2:59 pm

Ti ho dato ragione condividendo i tuoi argomenti, cè però da dire senza polemiche che dopo la vostra ultima prestazione non è poi così vero che è un campionato così facile e senza stimoli. affraid
avatar
Uccio

Numero di messaggi : 648
Età : 53
Data d'iscrizione : 13.10.07

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come far passare la voglia di giocare a pallone …

Messaggio  montebarro il Ven Ott 08, 2010 12:25 pm

Beh, vedremo a fine campionato
Quello che conta secondo me è il principio, non può cambiare perchè incontriamo una squadra di ragazzi che fisicamente sono messi meglio di noi, dato l'anno in più.
Questa partita è andata così, vedremo le prossime, ma non cambia le motivazioni per le quali si è fatta questa scelta insensata ...
I 94 stan vincendo tutte le partite, non potevano fare i nazionali invece di togliere lo spazio ai 95 ?
I 96 stan ben figurando nel loro girone, vale lo stesso discorso e potevano lasciare spazio a noi.
Non si può avere una opinione rispetto alla singola partita. E' come quotare una società in borsa e se vince le azioni guadagnano e se perde le azioni scendono ... No, non può essere così !
C'è qualcuno dei 98 che si è strappato i capelli per avere preso 10 gol dall'inter ?
E' il principio che conta, ripeto.
Se si vuol fare i Professionisti bisogna fare campionati da Professionisti e non da Oratori !
Il resto son chiacchiere ...

montebarro

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 27.09.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come far passare la voglia di giocare a pallone …

Messaggio  Uccio il Ven Ott 08, 2010 3:25 pm

Si, hai ragione non è una partita che fà cambiare opinone, ma sicuramente altre squadre vi daranno il filo da torcere proprio per il discorso dell'anno in più.
E' logico che anchio sarei incazzato se dovessimo giocare ancora contro l'oratorio, infatti ho condiviso il tuo pensiero.
Io che stò vivendo il 10 a 0, (non ricordo di aver mai visto perdere così mio figlio) hai ragione tu, la prendiamo bene xè sappiamo che questa nuova e difficile esperienza fa solo bene alla crescita dei nostri raga pur prendendo 10 pere!
CIAO E BUONA PARTITA!
avatar
Uccio

Numero di messaggi : 648
Età : 53
Data d'iscrizione : 13.10.07

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come far passare la voglia di giocare a pallone …

Messaggio  stefanone il Ven Ott 08, 2010 3:54 pm

Domandina facile facile: ma chi comanda?
La Tritium o la figlia di Climene e del re dell'Arcadia?
Meditate....

stefanone

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 30.09.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come far passare la voglia di giocare a pallone …

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum