COL LECCO PARTITA MALEDETTA

Andare in basso

COL LECCO PARTITA MALEDETTA

Messaggio  Uccio il Dom Dic 04, 2011 4:58 pm

Partita maledetta cominciata bene anche senza la guida di Mister Gio, ma conclusa meno bene e con degli infortuni.
Non me ne vogliano il resto dello staff, ma i raga sentono molto l'assenza del loro Mister, e non riescono a giocare come sanno se non cè lui a dirigerli.
Passati in vantaggio quasi subito, la partita sembrava incanalata nel migliore dei modi, ma purtroppo delle disattenzioni hanno regalato sia la rete del pareggio che il vantaggio ospite.
Poi l'infortunio a Matteo e la corsa all'ospedale mi hanno tolto la possibilità di completare questo commento... pale confused
Sono contento che il nostro bomber Mazzo abbia almeno pareggiato una partita con presentimenti avversi e per quanto ci riguarda MALEDETTA!! affraid
king ANDIAMO A CREMONA DA GRANDE SQUADRA king E FACCIAMO IL BOTTO bom
avatar
Uccio

Numero di messaggi : 648
Età : 54
Data d'iscrizione : 13.10.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Quando il Mister manca...

Messaggio  Sammy il Lun Dic 05, 2011 9:40 pm

Alcune considerazioni sulla gestione della partita contro il
Lecco.


Purtroppo il mister Gargantini per motivi di salute non ha
potuto essere presente e i ragazzi sono stati seguiti da parte dello Staff. La
mancanza del Mister come guida si è sentita sia in campo ma anche fuori dal
campo.


E’ stata una partita giocata non bene contro un avversario molto
fisico, ben messo in campo e con alcune
ottime individualità. Un avversario che ci ha concesso qualcosa soltanto verso
la fine del match.


Abbiamo però assistito ad alcune cose che hanno lasciato
perplessi molti di noi presenti :


a metà del primo tempo circa un nostro giocatore subiva una
entrata molto dura da parte di un giocatore del Lecco e seppur dolorante ad una
caviglia (è un tipo tosto) rimaneva con coraggio in campo. All’ inizio del secondo
tempo rientrava visibilmente zoppicante e dolorante sul terreno di gioco. Noi
tutti pensavamo che il buon senso suggerisse di sostituirlo immediatamente per
non aggravare una situazione che all’apparenza non sembrava buona. Invece
nulla, il ragazzo veniva lasciato in campo per altri 20 minuti con il risultato
che alla fine della partita doveva essere trasportato dai compagni verso gli spogliatoi.


Inoltre non intendo assolutamente discutere l’aspetto
tecnico delle sostituzioni in quanto non devo e non sono in grado di farlo, ma
come genitore intendo mettere in discussione la totale mancanza di sensibilità
e attenzione dimostrata in alcune scelte effettuate durante la partita.


Ne cito una come esempio : è stato fatto scaldare per tutti i 35 minuti del secondo tempo un
ragazzino (non sto parlando di mio figlio), alimentando in lui la speranza di
poter entrare in campo, senza poi farlo giocare neppure un minuto. Alla fine
della partita all’uscita degli spogliatoi l’ho guardato in viso e ho visto la
sua espressione …


Tocca a noi genitori poi ricostruire.
avatar
Sammy

Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 02.10.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum